0121 39.78.78

Prenota una visita

Sbiancamento

Il Centro Odontoiatrico S. Michele propone varie alternative di sbiancamento dentale. Gli sbiancamenti che proponiamo sono di tipo professionale; sbiancano e donano luminosità ai denti avvalendosi di reazioni di ossidoriduzione, processi sicuri, ben controllati e conosciuti. Sconsigliamo di adottare metodi di sbiancamento fai da te (es. Bicarbonato) poiché potrebbero danneggiare lo smalto dentale in modo irreversibile oltre a non espletare la funzione desiderata.

E’ doveroso sapere che:

  • I prodotti sbiancanti sono efficaci sui denti naturali, ma non hanno effetto su otturazioni, corone e faccette in resina o ceramica.
  • Alcune condizioni di salute (es. soggetti con particolari problemi gengivali) non rendono idoneo il paziente al trattamento.
  • Si esegue lo sbiancamento dopo aver eseguito una seduta di detartrasi in tempi ravvicinati.
  • La durata del risultato ottenuto con lo sbiancamento dipende molto dalle nostre abitudini alimentari, dal fumo e dalla cura della nostra igiene dentale. Alcuni alimenti, come caffè, the, barbabietole, frutti rossi, liquirizia, il vino rosso e tutti quelli che rilasciano colore influenzano molto la durata del risultato.

Presso lo Studio è possibile effettuare:

-Sbiancamento semplice: questo trattamento è pensato per chi desidera avere denti più luminosi. I punti di forza di questo sbiancamento sono la velocità del trattamento (circa 10/15 minuti), il basso costo e la bassa concentrazione di perossido d’idrogeno che permette al paziente di non sviluppare alcuna sensibilità ai denti. Dopo alcuni mesi necessita di una nuova applicazione per mantenere nel tempo il risultato, nonostante ciò, questa caratteristica si rivela essere un punto a favore per chi non ha mai fatto lo sbiancamento e vorrebbe testarlo prima di optare per lo sbiancamento avanzato.

-Sbiancamento avanzato: questo trattamento è pensato per chi vuole avere denti più bianchi con effetto immediato e prolungato nel tempo. Il prodotto applicato ha una concentrazione di perossido d’idrogeno più elevata rispetto a quella dello sbiancamento semplice, per questo motivo questo trattamento può causare sensibilità dentale nei primi giorni dopo il trattamento. Tale sensibilità può essere facilmente limitata grazie ad un’applicazione di fluoro o di sostanze remineralizzanti. Il suo punto di forza è l’alto potere sbiancante, per questo motivo lo consigliamo a chi desidera avere denti ancora più bianchi..

-Sbiancamento domiciliare: presso lo Studio vengono prese le impronte ai denti del paziente con cui l’odontotecnico confeziona in laboratorio le mascherine individuali. Queste mascherine fanno da supporto per contenere il gel sbiancante professionale che viene applicato dal paziente stesso direttamente a casa. Il prodotto sbiancante a differenza dello sbiancamento semplice ed avanzato, non richiede l’uso della lampada a led o laser. Questo trattamento ha un potere sbiancante elevato, paragonabile a quello che si ottiene con lo sbiancamento avanzato. A differenza di quest’ultimo, il risultato si evidenzia solo dopo alcuni giorni di applicazione ma risulta essere più longevo nel tempo. Inoltre le mascherine possono essere riutilizzate (dopo 1 o 2 anni) per il successivo trattamento.

-Sbiancamento combinato (avanzato + domiciliare): Questa tecnica è sicuramente la più efficace in quanto si ottiene fin da subito il risultato (sbiancamento avanzato in studio) e lo si mantiene maggiormente nel tempo con l’utilizzo delle mascherine individuali, confezionate dal laboratorio odontotecnico, che supporta il gel sbiancante professionale (sbiancamento domiciliare).