Posturologia, osteopatia e odontoiatria

Una malocclusione può essere condizionata da un problema posturale avente la sua origine in un altro recettore. Il lavoro di equipe tra osteopata, ortodontista e odontoiatra ottimizza la risposta funzionale dell’apparato masticatorio al fine di ridurre resistenze e recidive al trattamento ortodontico.