Endodonzia

Endodonzia

L’ Endodonzia è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa della morfologia, della fisiologia e della patologia della polpa e dei tessuti periradicolari.

Il trattamento endodontico rimuove il nervo dentale eliminando il dolore collegato.

La devitalizzazione o cura canalare si rende necessaria ogni qualvolta si debba eliminare o prevenire un’infezione acuta o cronica della polpa dentaria, tessuto presente all’interno di ogni singolo dente

Quando necessario si rimuovono chirurgicamente parti di radice dentale gravemente compromessa.

Per le devitalizzazioni si utilizzano strumenti canalari monopaziente al fine di ridurre i rischi di contaminazione crociata (autorevoli ricerche affermano della difficoltà a sterilizzare strumenti a forma di lima in quanto la detersione è difficoltosa e si rischia di non riuscire a rimuovere tutti i residui organici ineficiando la sterilizzazione). Precedentemente alla chiusura canalare, si esegue la decontaminazione del dente con l’ausilio del laser a diodo.