Lunedì, 22 Ottobre 2018 20:41

PROCEDURE DI RIORDINO STUDIO




DisinfettanteStudio.jpg

Qui di seguito, un riassunto di come le nostre assistenti Daniela e Cinzia, riordinano lo studio tra un paziente e l'altro:

L'area di lavoro e le apparecchiature vengono pulite e disinfettate, tutti gli strumenti sono sterilizzati; Il materiale contaminato viene smaltito secondo i protocolli previsti dalle leggi vigenti.

Il materiale monouso e le pellicole protettive, dopo ogni intervento odontoiatrico, vengono eliminati (aghi e strumenti taglienti vengono stoccati negli appositi contenitori di sicurezza).

La sterilizzazione in autoclave, classe B, a vuoto frazionato collegata con una stampante, permette di documentare tutte le fasi della procedura di sterilizzazione.

L’etichettatura delle buste riguardante la gestione della tracciabilità dello strumentario e dei materiali sterilizzati, assicura una reperibilità certa dei lotti sterilizzati.

Il sistema permette di avere:
- rintracciabilità del carico sterilizzato;
- rintracciabilità del singolo strumento e la definizione su quale paziente è stato utilizzato;
- gestione degli strumenti sterili e il loro periodo di mantenimento sterile.

Dopo la raccolta dell'attrezzatura, la sala è pronta per essere detersa e disinfettata, in seguito ad un'approfondita pulizia, viene nuovamente rivestita con le pellicole protettive e preparata per il paziente successivo.

L'igiene tra operatori e pazienti viene tutelata mediante l'uso di adeguate protezioni individuali (utilizzate dagli operatori) quali guanti, mascherine, occhiali, cuffiette e quant'altro sia atto a preservare la propria salute e quella delle persone con le quali si entra in contatto.

Ogni dispositivo protesico, impronta, cere d’occlusione, ecc, che dallo studio transita in laboratorio (o viceversa) viene accuratamente disinfettato con specifici disinfettanti.


Se gradisci avere maggiori informazioni, puoi chiedere approfondimenti a tutto il team del centro.

Ti aspettiamo sulla nostra Pagina Facebook e su Instagram

Letto 76 volte